A pochi passi dal Bambuseto, abbiamo avuto la possibilità di realizzare questo pergolato, letteralmente a km0. Su disegno del regista Cornel Gabara, tra gli inquilini dell’abitazione – che ha contribuito con le proprie mani anche alla realizzazione – è stata sviluppata una struttura interamente con le nostre canne di bambù, giuntate mediante legature.

Su di essa è stato applicato l’intreccio in&out con strisce ricavate da canne di bambù secche. L’intreccio siffatto apporta una rinfrescante ombra sull’area sottostante.

Lungo 6 metri e largo 3, segue una geometria retta in ogni sua parte, con un tocco curvilineo dato dagli archi creati da canne curvate con il calore per raggiungere la necessaria curvatura.

Rispettando la filosofia di corde e legature e al contempo limitando l’intervento sulla pavimentazione, l’ancoraggio a terra è stato realizzato tramite e funi e piedini in acciaio che si mimetizzano con la stessa pavimentazione.

Le canne, trattate e stagionate, sono state lucidate a caldo (vd. pagina).

La corda è in misto canapa-polypropilene, per resistere agli agenti atmosferici.

Oggetto: Pergolato

Ruolo di Bambuseto: Fornitura canne, progettazione esecutiva, realizzazione

Committenza: privato

Luogo: Capezzano Pianore (Lu)

Anno: 2015

Progetto: Cornel Gabara, Bambuseto

Realizzazione: Cornel Gabara, Bambuseto

Hanno contribuito e ringraziamo: Giancarlo Carbone, Matthew Crabbe, Sara Violante