bamboo kagome pattern structure

Tango a tre è una scultura sotto cui si può camminare, sentendosi esploratore dentro un gigantesco tessuto vegetale.

Tango a tre perché “evoca la passione e l’abbraccio avvolgente di una figura del tango”, secondo le parole della corsista del workshop Viareggio 2012 che le ha dato il nome.

Scultura in sé di arredo per esterni, Tango a tre si arricchisce in quanto struttura di sostegno e guida per piante rampicanti. Nella fattispecie: rose bianche, Banksiae Purezza.

600 metri di strisce intrecciate secondo il cosiddetto “kagome pattern”, Tango a tre è una struttura modulare, ripetibile all’infinito (tango all’infinito!). Nella fattispecie, si compone di 3 elementi Tria Column (vd. pagina Tria) che si fondono l’uno nell’altro senza soluzione di continuità, come facilmente visibile dal modellino, opera della stessa Alison Grace Martin autrice del progetto.

Il lavoro è stato per buona parte realizzato durante il Workshop Viareggio 2012, dai 20 partecipanti che si sono alternati al lavoro di altre due strutture (Venus e la cupola geodetica con nodo sperimentale Geo Dome 2V Midi). Alison Grace Martin ha progettato e diretto la realizzazione di quest’opera. I tre elementi presi singolarmente, hanno un diametro di base della colonna di circa 70 cm, un’estensione superiore circolare di diametro 80 cm, un’altezza massima di oltre tre metri. Al centro, la struttura è alta circa due metri e mezzo.

La struttura è stata donata a Villa Borbone, che ha ospitato il workshop.

Oggetto: Scultura-struttura per piante rampicanti

Ruolo di Bambuseto: fornitura materiale, realizzazione

Committenza: Bambuseto

Luogo: Villa Borbone, Viareggio

Anno: 2012

Progetto: Alison Grace Martin

Realizzazione: Alison Grace Martin, Bambuseto e i 20 corsisti del workshop Viareggio 2012

Ringraziamo il vivaio MondoRose per le sue Banksiae Purezza che danzeranno con la struttura.