struttura-arredo-bambuBambuseto non poteva restare sordo all’opportunità di contribuire a rinvivire il…”natio borgo selvaggio”.

A Viareggio, l’Associazione LibeRe ha “adottato” Piazza Piave, incaricandosi di valorizzarla con attività di vario genere. In questo programma, grazie al coinvolgimento della scenografa e arredatrice Roberta Patalani, si è inserito Bambuseto.

A due settimane dall’inaugurazione il 4 novembre 2012 – in occasione della Commemorazione dei caduti – è stato progettato e realizzato quello che si prefigura come il primo di una serie di interventi in Piazza.

In questo percorso di vicende e relazioni, data inoltre la storia della Piazza, ci è venuto naturale cominciare dalla creazione di un portale, elemento di ingresso e di passaggio… di Transizione.

La forma di quello che può anche vedersi come un tunnel, mutua asimmetricamente dalla geometria del paraboloide iperbolico. Alla struttura in bambù sarà giustapposto, sigillo e suggello, un filo rosso… un fil rouge che ritroveremo… al prossimo intervento!

Oggetto: Struttura di arredo urbano

Ruolo di Bambuseto: Progettazione, Realizzazione

Committenza: Associazione LibeRe

Luogo: Viareggio

Anno: 2012

Progetto: Bambuseto

Realizzazione: Bambuseto

Hanno contribuito e ringraziamo: Aurora Zannetti, Sara Violante, Mary Bars

Un ringraziamento particolare a Roberta Patalani e alle fondatrici dell’Associazione LibeRe per la fiducia incondizionata nel nostro operare.