Collaborazioni

Attorno a Bambuseto si sono intrecciate e si intrecciano varie collaborazioni. Ecco un elenco di alcuni tra i nostri amici e collaboratori:

Alison Grace Martin

Alcune sue realizzazioni

Inglese di nascita, italiana d’adozione, Alison sperimenta continuamente nel filone della forma, della geometria in Natura.

E’ per noi “la nostra artista” ed è per noi un piacere ed un onore appoggiarla per le sue creazioni, quando si tratta di realizzarle in bambù.

Associazione Italiana Bambù

https://www.bambuitalia.it/

Onlus che promuove ogni attività finalizzata alla diffusione e alla conoscenza dei bambù, delle loro straordinarie proprietà e innumerevoli usi.

Bambuseto deve la sua nascita all’esistenza di AIB.

AK0

https://www.akzero.org/

Associazione di promozione sociale con sede a Roma, dedicata alla promozione dell’architettura sostenibile e dell’abitare sano. Svolge attività di consulenza, formazione, ricerca e cooperazione internazionale.

Insieme ad AK0 abbiamo realizzato workshop sull’architettura in bambù in varie regioni d’Italia e collaborato nella realizzazione di progetti professionali e sperimentali.

ZRS

https://zrs-berlin.de/

Z, R e S sono le sigle dei tre ingegneri tedeschi a capo dello studio berlinese. Il nome probabilmente non dice niente ai più, ma le immagini della scuola in Bangladesh realizzata con struttura in bambù e pareti in terra cruda hanno fatto il giro del mondo. Con gli stessi materiali citiamo anche un’altra scuola, in Pakistan. Entambe hanno ricevuto onorevoli premi.

Bambuseto è stato ed è fornitore delle canne per alcune tra le installazioni dello studio tra Germania e Italia.

Made in Bamboo (conosciuto anche come Puntaverde)

http://www.madeinbamboo.com/

Made in Bamboo è un gruppo costituito da una rete di aziende, coltivatori e investitori uniti dal comune interesse nella valorizzazione del bambù, con l’obiettivo di creare e promuovere una filiera per la vendita dei bambù e dei prodotti da essi derivanti all’insegna della qualità e del made in Italy.

Natural Born Builders

https://www.naturalbornbuilders.com/

Impresa di progettazione e costruzione edifici in legno&paglia, realizza anche interventi in campo architettonico nel senso più vasto, come elementi di arredo, installazioni, allestimenti. Tutte contraddistinte dall’utilizzo di materiali naturali.

LAN_laboratorio architetture naturali

http://www.lan-architetture.org/

Associazione che fonda il suo operato ponendo un’attenzione particolare al rapporto tra uomo-natura e natura-architettura attraverso la ricerca e sperimentazione di materiali e tecnologie sostenibili e processi di innovazione sociale.

Architetture Precarie

 

Interventi in spazi pubblici, installazioni, allestimenti, workshop. Uno studio di architettura che promuove l’autocostruzione con materiali naturali e di recupero come strumento di emancipazione professionale. A Venezia e nel mondo.

Bambuseto fornisce le canne per le installazioni realizzate durante i workshop organizzati da Architetture Precarie e Natural Born Builders.

Francesca Parotti ingegnere civile

http://www.francescaparotti.it/

Specializzata in strutture tradizionali e in bambù, Coordinatore per la sicurezza e RSPP, oltre che docente presso ISIA Firenze per “Tecnologia dei materiali” e “Innovazione tecnologica”.

Marco Fabiani

http://bambustrutturale.it/

Laureato in Ingegneria civile, dopo un dottorato di ricerca interamente dedicato allo studio del bambù e delle sue proprietà meccaniche presso l’Università Politecnica delle Marche, attualmente è insegnante di Tecnologia e collabora come esperto esterno nel team di Bambù Strutturale.

Associazione 1virgola618

https://www.1virgola618.it/corsi-e-seminari.html

L’associazione 1virgola618 ha lo scopo di promuovere e divulgare una cultura di vita ecologica e alternativa ai modelli di massa dei nostri giorni proponendo percorsi per lo sviluppo delle potenzialità umane attraverso l’organizzazione e la realizzazione di corsi pratici e teorici.

CanyaViva

 

Collettivo multidisciplinare, con sede a Barcellona, progetta e realizza strutture con fasci di canne (arundo donax e bambù) secondo un sistema elaborato, testato e codificato che ne porta il nome. Sono loro le più grandi opere al mondo realizzate con canne rilegate in fasci.

Dal 2014 Canyaviva ha fattivamente accettato l’invito di Bambuseto ad estendere al territorio italiano il proprio bacino. La prima struttura realizzata da Canyaviva in Italia si trova proprio presso il Bambuseto versiliese.

La Boa

http://laboa.org/

Centro di permacultura diretto da Stefano Soldati – già presidente dell’Accademia – da anni promuove attività sui temi dell’abitare, coltivare, costruire…vivere sano.

Le attività di Bambuseto sono pubblicate anche sul sito web de La Boa.

Architetture dalla Terra

http://architetturedallaterra.it/

Dietro questo nome si cela Emanuele Cavallo: nato a Roma nel 1977, diplomato in Architettura presso AAM di Mendrisio, si occupa di architettura sostenibile dal 2007. Lavora come architetto free-lance ed artigiano realizzando manufatti in terra cruda e calce.

La collaborazione si intreccia tra paglia, bambù, terra cruda.

Collaborazioni con Enti e Università

 

Bambuseto ha collaborato tramite workshop e tirocini formativi con Isia, Università di Architettura di Firenze, Architettura di Genova, Architettura di Bologna -DICAM, Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali, Università di Ancona DICEA – Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile ed Architettura.